skip to Main Content

Non si arrende la protesta contro le grandi navi

Durante la manifestazione del 5 giugno 2021, organizzata dal Comitato No Grandi Navi al passaggio della MSC Orchestra, il fotografo Michele Gallucci realizza uno scatto che riprende Jane da Mosto a bordo di un’imbarcazione a remi ed esprime iconicamente la lotta…

La coalizione GCAN: Le navi da crociera sono super emettitori di gas serra

In occasione del G20 Climate Summit di Venezia la coalizione internazionale Global Cruise Activist Network (GCAN), insieme a  We Are Here Venice e Cittadini per l’aria chiede ai Governi del G20 di adottare subito misure per garantire che l’industria mondiale delle navi da…

Global Cruise Activist Network

During lockdown, WahV co-founder Jane da Mosto joined the steering group of what is a fast growing network of community activists scrutinising and campaigning about the unsustainable environmental, economic and humanitarian aspects of cruise ship activities. As a result of…

RAI, Il Messaggero 08.06.2020: Giornata mondiale degli oceani: proteggiamo il 30% dei mari entro il 2030

Foto di Annie Drew. La nostra campagna per ristabilire il rapporto di Venezia con il turismo crocieristico è stata presentata dalla rete televisiva nazionale RAI, dal quotidiano nazionale Il Messaggero e dal quotidiano locale  La Nuova Venezia. Per la Giornata…

Torno subito (ma meglio) – affissioni collettive per ri-immaginare il futuro di Venezia

“Torno subito (ma meglio)” – in risposta a “Sorry, we are closed”, documentazione fotografica sulla prima fase del lockdown a Venezia, è un appello alla cittadinanza ad esprimere i propri suggerimenti, desideri, riflessioni rispetto alle prospettive della città post coronavirus.Dal 2017 We are…

Navigare alla cieca: Sull’inadeguatezza delle misure di sicurezza adottate dalle compagnie di crociera e dai governi ai tempi del coronavirus

Questo rapporto esamina le forti criticità delle compagnie crocieristiche alla luce dell’emergenza globale Covid-19 – focalizzandosi su Venezia come caso studio. Ci auguriamo che questo periodo di crisi porti a un cambiamento radicale del settore crocieristico, affinché si assuma maggiori…

Un manuale per creare la propria campagna di sensibilizzazione contro le grandi navi

Questo breve manuale è stato concepito come una guida per altri gruppi e associazioni che si trovano ad affrontare simili problematiche causate dalle grandi navi in tutto il mondo. Invitiamo altri gruppi organizzati ad utilizzare questo manuale per creare la…

Il settore culturale non può ignorare la necessità di un cambiamento radicale

In vista della 56. Mostra del Cinema di Venezia, il Direttore della Mostra del Cinema di Venezia Alberto Barbera ha aderito al progetto “Let the Mediterranean Breathe”, coordinato da Cittadini per l’aria ONLUS, per segnalare l’urgenza di politiche efficaci per…

Diffusione dell’informazione attraverso diversi canali mediatici

Il 2 giugno 2019 la nave da crociera MSC Opera di 65,000t ha perso il controllo e si è schiantata contro l’imbarcazione River Countess a San Basilio. Il mondo attende che Venezia sia risparmiata dall’incubo delle grandi navi da crociera…

Proseguendo il dibattito sulle navi da crociera

Servono azioni concrete ora Due nuovi messaggi della campagna di poster We are here Venice sono stati distribuiti per tutta la città, precedendo fortuitamente lo scontro della grande nave  da crociera MSC Opera contro la banchina di San Basilio del…

Distribuzione di adesivi informativi

Facebook Twitter Pinterest WhatsApp

Facciamo respirare il Mediterraneo

Studio pilota di monitoraggio dell’ossido di azoto La qualità dell’aria nelle città portuali è una delle principali fonti di preoccupazione, soprattutto perché molteplici studi epidemiologici dimostrano una correlazione diretta tra le malattie associate all’inquinamento atmosferico e la vicinanza delle abitazioni…

Risultato dell’attesa decisione del Governo riguardo al futuro delle navi da crociera (Comitatone 7.11.2017)

È stata una lunga attesa da quando il Comitatone (il comitato interministeriale per la progettazione, il coordinamento e il monitoraggio della salvaguardia della Laguna di Venezia) si è riunito l’ultima volta in agosto 2014, e ora la soluzione definita è…

WahV sostiene il Referendum Popolare “Fuori le grandi navi dalla Laguna di Venezia”

Con il Referendum del 18 giugno si intende arrestare il fenomeno devastante delle grandi navi all’interno della Laguna di Venezia, e dare un segnale forte della volontà di cambiamento a livello nazionale, a difesa di tutte le città di porto…

Database visivo di Venezia – Raccolta in corso dei segni di resistenza contro le grandi navi

WahV mappa costantemente i segni di opposizione diffusa alle grandi navi a Venezia. Ci sono molti tipi di segnali per la città in una grande varietà di luoghi, dagli anonimi lampioni e gradini dei ponti, alle abitazioni private, ci sono…

2014 “Gruppo Spontaneo Ca’ Tron – Contorta”

WahV ha coordinato un gruppo di lavoro di esperti indipendenti riunitosi per rivedere il Progetto dell’Autorità Portuale di scavare un nuovo canale di navigazione per le navi da crociera che arrivano a Venezia. Lavorando di concerto con diversi professionisti, una…

2014 Venezia è Laguna e la Regata Storica

Di concerto con diversi gruppi locali che lottano contro il progetto di scavo di un nuovo canale di navigazione in Laguna per le navi da crociera, wahv ha scelto di cogliere l’oc-casione per riaffermare una dimensione cruciale dell’amministrazione veneziana: se…

Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close