skip to Main Content

Foto di Annie Drew.

La nostra campagna per ristabilire il rapporto di Venezia con il turismo crocieristico è stata presentata dalla rete televisiva nazionale RAI, dal quotidiano nazionale Il Messaggero e dal quotidiano locale  La Nuova Venezia.

Per la Giornata Mondiale dell’Oceano 2020, We are here Venice ha co-ospitato un raduno virtuale per Clean Up Cruising, dove attivisti provenienti da Nassau, Bahamas; Juneau e Hoonah, Alaska; Venezia, Italia; Rockland, Maine; e Bergen, in Norvegia, hanno raccontato delle loro esperienze con il settore delle crociere.
La manifestazione è stata anche l’occasione per presentare una petizione firmata da più di 20.000 persone alle società crocieristiche Carnival Corporation, Norwegian Cruise Lines, MSC e Royal Caribbean. La petizione evidenzia come il caso COVID-19 abbia fatto sì che i riflettori globali venissero puntati sull’industria delle crociere, rivelando la portata di pratiche commerciali poco responsabili e chiedendo alle compagnie di ascoltare le richieste condivise delle comunità portuali di tutto il mondo per riguadagnare il consenso sociale e salpare di nuovo, passando a carburanti più puliti, ponendo fine all’immissione di scarichi inquinanti negli oceani, adottando obiettivi climatici stringenti e proteggendo i lavoratori.
Back To Top

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close